L’era della rivoluzione dello spirito

«L’unica rivoluzione possibile è quella interiore». – Tiziano Terzani 12 marzo 2019 È difficile spiegare quello che ho provato domenica alla conferenza “Choose Love” di Verona (10/03/2019) – con il regista Thomas Torelli e il formatore Daniel Lumera. Eventi come questo, legati all’ambito della crescita personale, mi caricano di energia e mi invogliano ad evolvere; mi fanno sentireContinua a leggere “L’era della rivoluzione dello spirito”

Etichette identificative (?)

15 gennaio 2016 Cresciamo in un mondo preconfezionato di regole e divieti, che appone su di noi etichette identificative. Siamo predestinati, secondo il sistema, a un futuro già scritto, che ci prepara fin da piccoli, ad essere individui dipendenti dalla società dei consumi: autonomi nelle mani di un ordine gerarchico. Alcuni accettano di vivere secondoContinua a leggere “Etichette identificative (?)”

Gente che non capisce

Settembre 2013 La gente non sa niente. Non sa cosa si prova in alto mare senza un salvagente. Non conosce la sensazione soffocante dell’essere sommersi dalle onde; naufragare su un’isola sperduta, perdendo tutto e rimanendo solo con te stesso. Dover ricominciare da zero, perché tutto quello che avevi ora non c’è più; ora è lontano, invisibile, ma indelebile nellaContinua a leggere “Gente che non capisce”

Aprite la mente

30 novembre 2017 Non sono di destra, non sono di sinistra, non sono vegana, non sono vegetariana, non sono devota, non sono laica, non sono razzista, non sono pacifista, non sono omofoba. Non sono niente più di una persona che come tutti vive su questa Terra. Siamo abituati a catalogare, discriminare e giudicare. Parliamo troppoContinua a leggere “Aprite la mente”

Prigionieri di noi stessi

04 giugno 2015 Trascorriamo metà della nostra vita costruendo una gabbia in cui vivere per poi passare l’altra metà tentando di liberarci da essa. Sperperiamo energie in gesti vani quando potremmo impiegarle per scoprire noi stessi e il motivo per cui siamo al mondo. Non siamo coscienti del poco tempo a nostra disposizione; motivo perContinua a leggere “Prigionieri di noi stessi”

Ordine ed equilibrio

22 marzo 2014 Di tanto in tanto, l’uomo vuole riportare ordine ed armonia nella propria vita. Ha bisogno di pulire mensole, accomodare cassetti, eliminare vecchi indumenti e predisporre nuovi oggetti. Ogni gesto che compiamo, racchiude in sé un significato: sancisce l’inizio, la fine, e la continuità di un modo d’essere. Queste piccole azioni quotidiane, apparentemente banali, sono l’espressione dellaContinua a leggere “Ordine ed equilibrio”

Costruzione e realtà dell’essere

«Mi si fissò invece il pensiero ch’io non ero per gli altri quel che finora, dentro di me, m’ero figurato d’essere. […] Se per gli altri non ero quel che finora avevo creduto d’essere per me, chi ero io?» – Uno Nessuno Centomila, Luigi Pirandello 18 dicembre 2017 Anni fa, scrissi un post che recitavaContinua a leggere “Costruzione e realtà dell’essere”

Non accontentarti di un amore mediocre

13 novembre 2017 Mentiamo a noi stessi quando davanti alle mancanze del nostro partner ripetiamo che va bene così. Sono bugie che ci raccontiamo per non soffrire e ammettere che non siamo felici abbastanza. Eppure, spesso non chiediamo cose impossibili… L’amore si dimostra con piccoli gesti, ascolto e presenza. “L’unione fa la forza”, dicono. Scegliete unaContinua a leggere “Non accontentarti di un amore mediocre”

Chi non ascolta

10 settembre 2013 Credo di aver finalmente compreso un motivo per cui le persone non ascoltano. Si smette di prestare attenzione quando ci sentiamo giudicati e sottoposti a parole ostili che si ripetono ad oltranza, arrivando a ferirci nel profondo. Allora ci chiudiamo in noi stessi: tappiamo le orecchie per non udire e sigilliamo leContinua a leggere “Chi non ascolta”