Fiori tra i capelli

 30 gennaio 2017 Siedo in questo angolo di mondo contemplando ciò che mi circonda. Il vento risuona in sottofondo e mi perdo nei pensieri più profondi, intrecciati di sogni e speranze come fiori tra i capelli. Piccola, ma con un grande cuore: ho sperimentato l’Amore. Alla ricerca di nuova meta seguendo un cuore sempre vivo.Continua a leggere “Fiori tra i capelli”

Crescita

Scrissi questo pezzo a seguito della lettura di ‘Gelsomino notturno’ di Pascoli. 08 marzo 2014 Come un gelsomino notturno mi apro e chiudo nei confronti della vita, spengo e riaccendo il mio sentire: è la difesa da ciò che mi circonda, da tutto quello che vuole ferirmi, schiacciarmi e omologarmi. Conservo la mia autenticità eContinua a leggere “Crescita”

Pianto di gioia

21 novembre 2016 È difficile descrivere cosa sia la gioia, alle volte la senti mentre ti pervade il petto e si diffonde in ogni parte del corpo. La percepisci come un forte calore dentro quando meno te lo aspetti. Cominci a sentire il cuore che diventa grande e il respiro che si espande. In occasioniContinua a leggere “Pianto di gioia”

Prenditi cura di te stesso

  9 maggio 2016 Prenditi del tempo per te stesso, chiuditi in una stanza e isolati dal mondo per qualche ora; spegni il cellulare, il computer, ogni dispositivo che consente contatti con l’esterno. Sdraiati sul letto e comincia a respirare; accantona i tuoi pensieri per un attimo e ascoltati, ascolta ciò che il tuo corpoContinua a leggere “Prenditi cura di te stesso”

Stay Strong

03 gennaio 2016 Il bene che provi per qualcuno non svanisce in poco tempo e soprattutto non finisce senza lasciare strascichi. Ci sono situazioni che richiedono mesi, o addirittura anni, per essere metabolizzate e spesso durante la ripresa vi sono le ricadute: quei dannati momenti in cui pensi che sia meglio tornare indietro, ed èContinua a leggere “Stay Strong”

Urla al mondo ciò che sei

11 dicembre 2015 Mi sono sempre preoccupata troppo di cosa la gente potesse pensare di me. Ho sempre avuto la costante paura del giudizio altrui: ogni parere contava e se si trattava di qualcosa di negativo, mi toccava ancora più di un apprezzamento. E così mi son sempre vergognata di ciò che ero, di quelloContinua a leggere “Urla al mondo ciò che sei”